Golden Goose Market North End Boston

The deadliest tsunami of all time hit the Indian Ocean on 26th December 2004. The aftermath of the quake, resultant tsunami waves killed over 280,000 people in towns and villages along the coast of the Indian Ocean. Over 3 million of survivors have [had] their livelihoods destroyed.

Yan and P. S. Kerr, Genetically Engineered Crops: Their Potential use for improvment human nutrition, Nutrition Reviews, 60: 135 41, 2002. Troppi, anche tra gli addetti ai lavori, non sanno che Avicii deve un po’ del suo successo proprio a Sartini. Per la versione cantata del suo primo successo “Seek Bromance”, Tim Berg Avicii prese la voce di “Love U Seek”, un brano di Samuele Sartini. Questa canzone torna in una nuova versione curata proprio dal dj marchigiano nell’inverno 2017 18..

Aperto ogni venerdì e sabato sera dalle 23 circa alle 3 del mattino, ingresso libero e ottimi drink. Qualche brano fortunatamente arriva davvero al successo internazionale. E’ il caso di “Spin The Bass Drum”, il nuovo singolo del dj producer campano Max Zotti, uno che la platea mondiale l’ha già fatta ballare con Sidekick Deep Fear.

Elkjaer sorride: Sono stato fortunato. Credo esserlo sempre stato. E la fortuna maggiore, per me, stata arrivare qua. Ho da poco ultimato la lettura dell buon libro a firmaMordecai Richler, di Duddy Kravitz che per tematiche e ambientazione mi ha ricordato, e non poco, il capolavoro che qui presento. Di Malamud avevo affrontato solo il torvo (e irrisolto) inquilini ma Commesso è opera di tutt livello, per finezza psicologica (il protagonista de vite di Dubin letto recentemente, si conferma su questi eccelsi registri e per la statura morale quasi dostoevskijana dei suoi protagonisti. Non certo un romanzo spensierato, anzi, il tenore tende al deprimente, ma anche una testimonianza che il realismo nudo e crudo (non sporco come in Richard Yates ma, insomma, a buoni livelli di grettezza) può dare forma a opere indimenticabili.

In “Fool” questo inconveniente è scongiurato dalla fluidità della sua penna, per una volta equilibrista con i fiocchi, e dalla felicissima maestria con cui questa piccola farsa è costruita e raccontata. Ma realmente cruciale, ancor più dei dialoghi efficacissimi o di una parodia che non si fa mai travolgere dall’amore viscerale per i suoi modelli, è il protagonista incontrastato. Lo scrittore statunitense è davvero sorprendente nell’animazione del suo genio fuori dalla lampada, incalzante nelle allusioni e salace negli affondi, ma sempre con una sottigliezza che gratifica e profuma d’intelligenza.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento